Hotel tre stelle nel cuore delle Dolomiti
San Martino di Castrozza
Informazioni principali
  • Stato dell'immobile
    Usato
  • Numero stanze
    33
  • Ascensore
    Si
  • Posto auto
    Si
Informazioni aggiuntive
  • Area verde / cortile
    Si
  • Terrazza
    Si
  • Balcone
    Si
  • Soffitta
    Si

Proponiamo in vendita un hotel tre stelle a San Martino di Castrozza, il cuore delle Dolomiti.

La struttura è con destinazione ricettiva alberghiera e con classificazione tre stelle. Da documentazione informale si presume che il fabbricato sia stato edificato in data antecedente al 1967 (da una verifica effettuata presso il comune viene indicata una prima Concessione Edilizia n.ro 92 del 13/08/1969 per ampliamento pensione). E' composta da 33 stanze, di cui 1 camera singola, 14 doppie, 16 triple e una family (di due stanze), per un totale di 81 posti letto. Tutte le stanze che sono distribuite sul primo e secondo piano sono dotate di un proprio servizio igienico e di poggiolo. La struttura è libera su tutti i lati e si sviluppa su quattro piani fuori terra e un piano seminterrato. E’ composta da due blocchi uno a nord/est (fronte strada-parte “nuova”) che è stata oggetto di lavori di ristrutturazione e ampliamento nel corso degli anni 2001-2002 e l’altro a sud/ovest (parte “vecchia”). Sommariamente i lavori consistevano con l’intera sistemazione esterna e compositiva dell’edificio razionalizzando volumi nuovi con l’edificato già esistente. Sul lato nord in corrispondenza dell’attuale edificato è stato realizzato un ampliamento di due livelli: l’attuale secondo piano adibito a stanze per ospiti e il piano sottotetto (terzo) adibito all’alloggio del gestore con prolungamento del vano scala e vano ascensore.

L'edificio è situato in Via Val di Roda n.ro 56 a San Martino di Castrozza (Siror) nel Comune Amministrativo di Primiero San Martino di Castrozza. E’ situato a circa 300 ml. dal centro della località e dal comprensorio sciistico Tognola e a circa 500 metri dalla seggiovia panoramica che porta fino a punta Ces e al Colverde. E' raggiungibile da Sud, seguendo la SS 50 dello Schener, percorrendo la Valle del Primiero imboccando la circonvallazione di Mezzano-Imer, passando per Fiera di Primiero, Transacqua, Tonadico e Siror (si trova a circa km. 14 dal centro di Siror). Da nord, percorrendo il Passo Rolle. Dal 31/12/2015 il comune di Siror è stato soppresso per costituire mediante fusione con i comuni di Fiera di Primiero, Siror e Tonadico il nuovo comune di Primiero San Martino di Castrozza. San Martino di Castrozza si trova ad una altezza.

Ai piedi delle Pale di San Martino, a 1.450 m di altitudine, si trova una delle più note località di soggiorno estivo e di sport invernali. Famosa già nell’ 800 tra i pionieri dell’alpinismo moderno, San Martino di Castrozza divenne una rinomata stazione turistica frequentata da nobili e da artisti che qui trovarono ispirazione.
San Martino di Castrozza deve la sua origine ad un’istituzione religiosa antica, l’Ospizio dei Santi Martino e Giuliano, che accoglieva i viaggiatori che oltrepassavano il Passo Rolle, diretti dal Primiero alla Val di Fiemme. Il paese si inserisce in una verde conca prativa, circondata dal Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. Il panorama davvero straordinario cade sulle cime di Cimon della Pala, Vezzana, Rosetta, Sass Maor, Val di Roda, Madonna e Colbricon. D’inverno invece offre innumerevoli opportunità per tutti gli amanti di sci alpino e della tavola. Ampia e diversificata è anche la scelta per i fondisti: 30 km di tracciati in gran parte all’interno del parco naturale, con due centri attrezzati.